LAVORO – Stato di agitazione degli operai della Sirti

Sono in stato di agitazione i dipendenti della Sirti impegnati nelle sedi di Sala Consilina e Battipaglia. Circa 100 operatori protestano per la precaria situazione lavorativa che stanno vivendo. Alcuni di essi hanno ricevuto la comunicazione di essere stati messi in cassa integrazione e nelle prossime ore la stessa comunicazione potrebbe essere inviata anche ad altri dipendenti dell’azienda specializzata nella installazione di reti per le telecomunicazioni. Intanto gli operai annunciano che nei prossimi giorni continueranno a mettere in atto altre forme di protesta.

Una risposta

  1. maria helena 21/04/2012

Lascia un Commento