Lavoro, Regione Campania protagonista per self employment di Garanzia Giovani

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sono stati presentati ieri a Roma presso la sala conferenze della Camera dei Deputati, i risultati del modello self employment, una delle misure di Garanzia Giovani. La Regione Campania si è confermata assoluta protagonista con ben 588 piccole aziende nate da giovani al di sotto dei 30 anni”

L’assessore regionale al Lavoro, Sonia Palmeri, ha detto che Garanzia giovani in Campania rappresentava una sfida ardua che dal 2015 ci ha visto stravolgere la prima programmazione della precedente amministrazione regionale, che diversamente avrebbe fatto naufragare questo importante programma europeo. Palmeri ha poi sottolineato che la Giunta De Luca ha inserito sia il bonus occupazionale per spingere le assunzioni dei giovani NEET, sia il finanziamento per la creazione di impresa.

Secondo l’assessore al lavoro si tratta di una sfida vinta, soprattutto perché si è risvegliato uno spirito imprenditoriale in tanti giovani che hanno potuto creare la loro impresa con un finanziamento.

Palmeri annuncia la nuova sfida di Garanzia giovani Campania attraverso l’utilizzo consapevole di oltre 200 milioni di euro per creare prospettive di sviluppo e occupazione di giovani fino a 35 anni d’età.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento