Lavoro notturno, incremento maggiore a Salerno. Napoli “regina della notte”

Salerno è la città italiana che, con il 22,3%, segna la crescita maggiore per le imprese di lavoro notturno che va da quello nelle discoteche, alle panetterie, alla vigilanza, agli ospedali e fino alla raccolta rifiuti.

La “regina della notte” è Napoli seguita da Roma, Milano, Catania e Palermo.

I dati sono della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi. A livello nazionale le imprese sono circa 37mila mila con un totale di 330 mila addetti e 16 miliardi di fatturato.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento