Lavoro nel Salernitano, tra agosto e ottobre circa 16mila assunzioni. Ecco i settori più richiesti

Continua il trend positivo per le nuove assunzioni a Salerno e provincia.

I posti in arrivo tra agosto e ottobre sono circa 16mila.

Il dato emerge dall’analisi realizzata da Unioncamere. Andando ad analizzare nei dettagli il report, emerge come la figura pro­fessionale più richiesta sia quel­la di operai specializzati e con­duttori di impianti nell’industria alimentare. In questo caso in ballo ci sono ben 3700 assunzioni.

Molto richiesti sono anche i condutto­ri di mezzi di trasporto per un totale di 1620 posti.

Nel comparto commerciale e dei servizi la parte del leone la fanno le professioni dei servizi turistici e, in particolare, cuo­chi e camerieri per un totale di 1420 posti.

C’è grande richiesta anche di com­messi e altro personale qualifi­cato in negozi ed esercizi all’ingrosso. Per quanto riguarda il personale altamente specializ­zato non vi è richiesta di diri­genti mentre, al contrario, è aperta la caccia agli specialisti della formazione e insegnanti, ai tecnici delle vendite, del marketing e della distribu­zione e ai tecnici in cam­po informatico, ingegneristico e della produzione.

Nel settore delle professioni non qualificate le maggiori op­portunità sono per il personale non qualificato nei servizi di pulizia e in altri servizi alle per­sone, logistica, facchini, corrieri e personale gene­rico nelle costruzioni

Lascia un Commento