LAVORO – 1 milione di disoccupati al Sud. In Campania il 15% è senza lavoro

Sono 1 milione, la metà del totale, le persone alla ricerca di un posto di lavoro al Sud. Il dato Istat si riferisce all’inizio del 2011 e in Campania il tasso di disoccupazione supera il 15%, pari a circa 280mila disoccupati, mentre le altre regioni meridionali poco si scostano da questi livelli, scontando tutte un tasso a doppia cifra. Molto diversa la situazione al Nord, dove, soprattutto il Trentino Alto Adige e la Valle d’Aosta, ma anche l’Emilia Romagna e il Veneto possono vantare quote di senza lavoro esigue, pari a circa un terzo rispetto a quelle registrate nel Mezzogiorno. Insomma, i dati dell’Istat riferiti ai primi tre mesi del 2011 parlano chiaro: dei circa 2 milioni di disoccupati in tutto il Paese circa il 50% si trova al Sud, il 35% al Nord, e la parte rimanente al Centro.

Lascia un Commento