Lavori sulla SS 163 Amalfitana a Capo d’Orso a Maiori dopo la frana dei giorni scorsi

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Prosegue senza sosta il lavoro degli operai impegnati lungo la strada statale 163 “Amalfitana” in località Capo d’orso a Maiori, dove venerdì scorso è caduta una frana di grosse dimensioni nello stesso punto in cui si era verificato uno smottamento lo scorso mese di agosto. 

Anche  ieri mattina i tecnici del Genio Civile di Salerno, insieme al sindaco Antonio Capone e ai responsabili dell’impresa incaricata hanno lavorato per bonificare il costone roccioso e metterlo in sicurezza. Dalla parete rocciosa, infatti, sono piovuti massi di grosse dimensioni che hanno spezzato diversi alberi. Gli operai, dunque, oltre a effettuare una disamina del territorio, stanno ora ripulendo il costone. Operazioni complesse che hanno reso necessaria la chiusura della strada in entrambi i sensi di marcia.

 

Situazione che, inevitabilmente, sta provocando disagi non solo ai residenti e ai pendolari ma anche ai tanti turisti che, in vista delle festività natalizie, avrebbero voluto trascorrere qualche giorno in Costiera Amalfitana. I tempi per la riapertura della strada, considerata la complessità dei lavori, si prevedono abbastanza lunghi.

Nel frattempo il percorso alternativo consigliato è costituito dalla strada provinciale 2, itinerario Maiori-Valico di Chiunzi e viceversa. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp