Laurito (SA) – Arrestato 29enne. Aveva 8 grammi di eroina

Un ventinovenne, originario di Montano Antilia, conosciuto in paese con il nome di “Tragedia”, è stato arrestato questa mattina a Laurito con l’accusa di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. Il giovane è stato intercettato dai Carabinieri, nella notte, mentre procedeva sulla sua auto all’altezza dello svincolo di Massicelle. Nel corso di un controllo, i militari hanno notato il suo atteggiamento nervoso ed agitato e quindi, hanno deciso di effettuare anche una perquisizione successiva e più approfondita scoprendo, abilmente nascosta nel pannello del tettuccio, una pellicola di cellophane, con 5 involucri contenenti 8 grammi di eroina. Le indagini continuano per ricostruire la rete di spaccio ed i collegamenti esistenti, tra i giovani del Golfo di Policastro dediti all’uso della droga.

Lascia un Commento