Lauria (PZ) – Arrestati due bulgari, avevano clonato 200 carte di credito

2 bulgari sono stati arrestati nel corso di un controllo della Finanza della Tenenza di Lauria. Le fiamme gialle hanno scoperto che i due, considerati altamente specializzati in questo settore, avevano clonato oltre 200 carte di credito, presumibilmente in varie parti del paese. Quando è stato scoperto il traffico, i due stavano attraversando la zona lucana, provenendo da Roma. I finanzieri hanno anche sequestrato un piccolo attrezzo che si installa sulle macchinette in cui si effettua la strisciata delle carte, in negozi e centri commerciali ed è per questo che le indagini proseguono per verificare la presenza di complici

Lascia un Commento