Latitante marocchino arrestato a Campolongo con mezzo kg di hashish

Un latitante 30enne originario del Marocco è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Eboli.
L'uomo è stato individuato nei pressi della 
pineta di Campolongo. Quando ha notato la presenza dei militari ha tentato la fuga. Dopo un breve inseguimento il pregiudicato è stato bloccato e sottoposto a perquisizione personale.
Addosso aveva 5 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 500 grammi.
Il 30 enne era ricercato perchè deve scontare una pena a due anni di carcere
per spaccio di droga.

Lascia un Commento