L’artista salernitano Paolo Bini vince il Premio Cairo

L’artista salernitano Paolo Bini è il vincitore del Premio Cairo, giunto quest’anno alla 17/a edizione.

La premiazione si è svolta a Palazzo Reale a Milano dove, fino al 13 novembre, saranno in mostra i lavori inediti dei 20 artisti under 40 selezionati dalla redazione della rivista di settore Arte, dell'editore Urbano Cairo. L'allestimento prevede anche l'esposizione delle opere vincitrici delle edizioni precedenti del Premio Cairo.

Paolo Bini, 32 anni, vive e lavora tra Battipaglia, comune in cui è nato, e il Sudafrica. Ha vinto il Premio Cairo con l'opera "Luoghi del sé"Questa la motivazione «All’interno di una ricerca di un nuovo modo pittorico spicca la modalità del processo creativo, nella capacità di utilizzare gli elementi essenziali che compongono il linguaggio con cui è costruito il lavoro»

Il premio consiste in 25mila euro. Inoltre Bini si è guadagnato anche la copertina del mensile “Arte”.

Negli ultimi 5 anni i partecipanti sono stati circa duemila. Il premio è diviso in quattro categorie: pittura, scultura, fotografia e grafica/computer grafica. 

Lascia un Commento