Lagonegro – Indagine Finanza su ecotomografi non utilizzati, l’Asl precisa

I 21 ecotomografi dell’Ex Asl numero 3 di Lagonegro finiti al centro di un’indagine della Guardia di Finanza di Lauria, per danno erariale, sono stati assegnati dall’Asl per l’utilizzo al servizio 118 Basilicata Soccorso. E’ quanto fa sapere la dirigenza dell'Azienda sanitaria di Potenza in una nota riferita alle indagini.

Ieri, la Finanza ha reso noto che è stato segnalato alla Procura regionale della Corte dei Conti un danno erariale di circa 300mila euro perchè le costose apparecchiature erano state acquistate e mai utilizzate. Le Fiamme Gialle hanno però accertato che in due strutture i sanitari non erano neanche a conoscenza della presenza dell'ecotomografo. In 14 strutture è stato scoperto il mancato utilizzo analizzando il software delle attrezzature. Nell’ospedale di Lagonegro, l'ecotomografo destinato al pronto soccorso, secondo le Fiamme Gialle, era utilizzato nei reparti di degenza per ''finalità diagnostiche, in ausilio alla strumentazione già esistente''.

Lascia un Commento