Lagonegro, abusa della figlia per 9 anni. Arrestato

Un uomo di 45 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Lagonegro perché ritenuto responsabile di abusi sessuali nei confronti della figlia 16enne.

L’uomo, residente in un paese del Lagonegrese, adesso è agli arresti domiciliari su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari.

Secondo la ricostruzione delle indagini, l’uomo avrebbe iniziato ad abusare della figlia per ben 9 anni, dal 2009, quando non aveva ancora compiuto 8 anni, e fino allo scorso mese di settembre. Gli atti sessuali si consumavano nell’abitazione di famiglia e continuavano anche nell’ultimo periodo nonostante l’uomo si fosse separato dalla moglie ed aveva la figlia in affidamento.

Le indagini sono state avviate dalla Procura dopo alcune dichiarazioni ai Carabinieri da parte della madre della ragazza. Ora la 16enne è stata affidata alla madre.

Lascia un Commento