Ladro di cavi in acciaio fermato ad Atena Lucana

Un ladro in fuga dopo un furto commesso a Tramutola in Val d’Agri ieri mattina è stato intercettato e arrestato dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina lungo l’autostrada A3 nel territorio di Atena Lucana.

Si tratta di un pregiudicato del Napoletano che aveva rubato circa 400 kg di cavi in acciaio da una ditta edile di Tramutola.

La cattura da parte dei militari di Sala Consilina è stata possibile anche grazie alla segnalazione fatta da un militare dell’Arma libero dal servizio che ha visto l’auto del ladro carica di materiale ferroso ed ha allertato i colleghi di Sala Consilina.

Il ladro napoletano è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza in attesa del processo con rito direttissimo. 

Lascia un Commento