Ladri svaligiano bancomat a Castel San Giorgio, bottino di 60mila euro

Colpo grosso alla filiale del Monte dei Paschi di Siena a Castel San Giorgio.

Ladri ancora non identificati hanno svaligiato il bancomat, portando via un bottino di ben 60mila euro. I responsabili hanno agito nottetempo, intorno alle 3.

Per scassinare l’apparecchio e quindi svuotarlo del suo contenuto si sono serviti della fiamma ossidrica. Il furto sarebbe stato messo a segno nel giro di appena tre minuti, dopodiché la gang è fuggita con la refurtiva a bordo di una Fiat Bravo di colore grigio.

Sono stati però ripresi dalle telecamere, collegate alla vigilanza privata, e in men che non si dica sono accorsi sul posto i carabinieri, che però non sono riusciti a intercettarli.

Stando ai filmati visionati dagli uomini dell’Arma, i malviventi erano tre, con ogni probabilità dei professionisti che avevano studiato il piano scrupolosamente e conoscendo i tempi di reazione della videosorveglianza, in modo da sfuggire alle forze dell’ordine appena in tempo. 

Lascia un Commento