Ladri in casa a Capaccio Paestum rinchiudono 16enne nella sua camera per rubare

Paura ieri pomeriggio in località Rettifilo a Capaccio Paestum, in via Togliatti. Quattro ladri si sono intrufolati nell’abitazione di proprietà del compianto vicesindaco Vincenzo Tarallo in cui ora vivono la moglie e le due figlie tra cui una di 16 anni che si è trovata faccia a faccia con i ladri che sono entrati dal balcone dopo aver forzato il cancello.

Hanno quindi rinchiuso la ragazza nella sua camera iniziando a rovistare in casa alla ricerca di oggetti di valore. La ragazza però, spaventata, è uscita sul balcone ed ha iniziato ad urlare in cerca di aiuto.

In quegli stessi istanti è rincasata anche la madre, uscita per delle commissioni, trovandosi davanti i quattro ladri che quindi di sono dati alla fuga a bordo di una Bmw di colore scuro facendo perdere le loro tracce.

I ladri avevano il volto coperto da un passamontagna e parlavano con accento straniero.

Indagano i carabinieri.

Lascia un Commento