Ladri di biciclette al Decathlon di Montecorvino Pugliano, bloccato cittadino bulgaro

Ladri di biciclette la scorsa notte al Decathlon di Montecorvino Pugliano. Sono stati alcuni cittadini ad allertare i carabinieri in merito alla presenza di un furgone sospetto fermo in una piazzola autostradale all’altezza della zona industriale di Pontecagnano.

I carabinieri hanno bloccato le uscite autostradali fermando il furgone all’altezza di Montecorvino Pugliano. Alla guida un cittadino bulgaro.

Nel furgone vi erano 15 biciclette Mountain Bike e una decina di sacchi, borsoni con materiale tecnico. Tutto, del valore di circa 15mila euro, risultato rubato al Decathlon di Montecorvino. Anche il furgone poi è risultato rubato pochi giorni fa nel Casertano.

Secondo una prima ricostruzione i ladri si sarebbero introdotti nel Decathlon attraverso un’uscita secondaria, forzando una saracinesca. In quel momento sarebbe scattato l’allarme quindi i ladri hanno richiuso le porte attendendo la fine della sirena. Sul posto sono arrivati i vigilantes che però non hanno trovato nulla di anomalo poiché nel frattempo i malviventi si erano nascosti. Hanno poi trasportato a mano la refurtiva nel furgone che era fermo in autostrada.

In queste ore si cercano i complici del cittadino bulgaro già arrestato.

Lascia un Commento