Laceno (AV) – Scia in un impianto senza neve, gravemente ferito

Grave incidente di montagna, ieri, per un uomo di Cava dei Tirreni che stava sciando sull’Altopiano del Laceno in provincia di Avellino. Oreste Bottiglieri, di 36 anni, nonostante l’impianto sciistico fosse chiuso da giorni per mancanza di neve, si sarebbe avventurato a piedi raggiungendo la pista nordica, all’altezza del Colle del sagrestano e dopo aver indossato gli sci ha cominciato la discesa verso valle. A causa però della mancanza di neve, è caduto rotolando per diverse decine di metri ed è rimasto immobilizzato a terra. Con il suo telefono cellulare, Bottiglieri ha lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Soccorso Alpino e i Carabinieri. Lo sciatore cavese ha riportato gravi lesioni alla colonna vertebrale e la frattura del bacino. Le sue condizioni sono giudicate preoccupanti.

Lascia un Commento