La verita’ sulla morte di Pasolini nel film di David Grieco ospite all’UniSa

"La Macchinazione" è il film di David Grieco (amico e collaboratore di Pasolini) che ricostruisce, in maniera purtroppo plausibile, la verità di quella tragica notte tra l’1 e il 2 Novembre 1975 quando Pierpaolo Pasolini fu brutalmente ucciso.

"Macchinazione" è una testimonianza straordinaria perché, secondo la lezione di Pasolini, usa il cinema per ricostruire una verità nascosta da 40 anni. Grieco sa come è andata quella sera, ma non ha le prove.

Il film ricostruisce 40 anni di prove evidenti ma ignorate, di testimonianze cruciali ma inascoltate, di evidenti legami mai approfonditi dagli inquirenti. Una mole imponente di indizi seppellita dal qualunquismo: “Era un frocio che se l’è cercata”.

Un film da vedere e rivedere, realizzato in tempi brevissimi, con un budget limitato, ma che trabocca passione, rispetto, ricerca della verità.

Il prossimo 1 dicembre l’Università degli Studi di Salerno ospiterà l’incontro con Davide Grieco.

Ne abbiamo parlato con Stefano Pignataro, presidente del Consiglio degli studenti Dipsum Unisa

Riascolta l'intervista QUI

Stefano Pignataro

Lascia un Commento