La storia di Angelo Vassallo nella tesina per l’esame di maturita’ di una studentessa abruzzese

La storia di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore di Pollica assassinato il 5 settembre del 2010, diventa oggetto di una tesina per l’esame di maturità.

Accade ad Aielli, piccolo paese abruzzese in provincia de L'Aquila.

Autrice della tesina è la maturanda Emanuela Ponari che ha contattato Dario Vassallo, fratello del sindaco-pescatore.

“Pochi giorni fa mi ha scritto una ragazza abruzzese dicendomi che per la maturità avrebbe parlato di Angelo Vassallo. La vera rivoluzione è parlare del sindaco pescatore e della sua bella politica" ha detto Dario Vassallo.

La cittadina di Aielli è gemellata con il comune di Pollica dal 2003 su volontà proprio di Angelo Vassallo al quale è stato intitolato di recente, proprio ad Aielli, un parco giochi.

Lascia un Commento