La storia dell’Italia mafiosa raccontata nel nuovo libro del salernitano Isaia Sales

“Storia dell'Italia mafiosa” è l'ultima fatica letteraria scritta dal saggista e politico salernitano, Isaia Sales, originario di Pagani, che sarà presentata dopodomani, venerdì 19 agosto al Palazzo Avino di Ravello, alla presenza dell'autore.

“Storia dell'Italia mafiosa” ha ricevuto apprezzamenti sia da parte del pubblico che dalla critica. Rappresenta infatti un'importante innovazione nello studio e nell'analisi dei fenomeni mafiosi in Italia. Per la prima volta viene ricostruita in maniera unitaria la storia della mafia, della 'ndrangheta e della camorra dalla nascita nel Mezzogiorno borbonico, allo sviluppo nell'Italia post unitaria, al definitivo affermarsi in età repubblicana, fino ai giorni nostri dimostrando che le mafie non sono state sconfitte dalla «modernità» ma anzi si siano trovate pienamente a loro agio dentro di essa, nell'Italia post moderna di oggi, nel mondo di Google e dell'Ipad.

Lascia un Commento