LA SALUTE DEI NOSTRI DENTI. I CONSIGLI DEL DOTTOR CARRAZZA PER AVERE UN SORRISO DA STAR

Cosa bisogna fare per avere un sorriso brillante, cosè e come si ottiene lo sbiancamento dei denti? A tutte queste domande ha risposto il dottor Gianni Carazza, medico odontoiatra esperto di odontoiatria estetica e ricostruttiva, ospite come ogni settimana su RADIO ALFA nella pagina degli approfondimenti dedicata alla salute dei nostri denti e della bocca.
Prima di tutto, ha ribadito il dottor Carrazza,  avere un sorriso da "star" sognifica avere dei denti sani. Lo sbiancamento è un trattamento cosmetico che porta ad avere dei denti con un bel colore bianco. Ovvianente prima di procedere allo sbiancamente, attraverso differenti tecniche, l’odontoiatra deve verificare che i denti siano sani. I sistemi sono diversi e l’odontoiatra ha tutte le capacità di suggerire qual è il trattamento migliore
.  
E’ possibile effettuare un trattamento a luce laser o a plasma o ancora con luce alogena. A tutti i trattamenti, vanno aggiunti dei perossidi, trattamenti chimici. Ma è possibile che questi trattamenti possano provocare dei danni ai nostri denti? Il dottor Carrazza ha ribadito ai nostri microfoni che non mi bisogna mai abusare di tale trattamento ed è fondamentale affidarsi alle conoscenze del dentista. Ci sono degli alimenti che peggiorano il colore dei nostri denti? anche a questa domanda, il dottor Carrazza ha dato una risposta esaustiva. "Tendenzialmente, gli alimenti che magghiano i tessuti, macchiano anche i denti: il caffè o il ragù per esempio".
Inoltre il dottor Carrazza ha ribadito che il trattamento di sbiancamento non è definitivo e necessita di "richiami". Non è poi indicato alle donne incinta mentre è possibile sottoporre a tale trattamento anche gli adolescenti. 

Potete riascoltare l’approfondimento in podcast al termine di questa pagina

Il dottor Gianni Carrazza torna su RADIO ALFA con altri preziosi consigli venerdì 27 luglio alle 11,45. Consultate il sito www.giannicarrazza.it dove potete anche visionare i numeri e l’indirizzo per contattarlo.

 

Ascolta la puntata in podcasting:

 

Lascia un Commento