La pizza di Tramonti nell’ultimo libro di Luciano Pignataro

Il giornalista enogastronomico Luciano Pignataro dedica un intero capitolo del suo ultimo lavoro editoriale alla pizza di Tramonti. Il volume dal titolo “La pizza. Una storia contemporanea” sarà presentato sabato 5 gennaio a Tramonti, nella Casa del Gusto alle 17, alla presenza dell’autore.

Piatto tipico della cucina napoletana, la pizza è oggi l’alimento italiano più amato conosciuto nel mondo: dopo un lungo iter, nel 2017, l’Unesco l’ha dichiarata “Patrimonio dell’umanità” con Tramonti primo comune d’Italia ad aderire alla petizione. E se Napoli è la culla della pizza, Tramonti può essere definita “la patria dei pizzaioli” grazie alle oltre duemila pizzerie gestite sia in Italia che all’estero dai tramontani, divenuti ambasciatori delle tradizioni culinarie locali nel mondo.

Nella sua ultima opera, Pignataro ha raccolto le innumerevoli testimonianze sulla pizza nel mondo.  I pizzaioli più longevi di Tramonti e i pizzaioli emigrati negli anni ’60 saranno infatti presenti con le loro testimonianze storiche alla presentazione del volume il 5 gennaio. Previsti i saluti del sindaco di Tramonti Antonio Giordano e l’intervento di Vincenzo Savino, Assessore al Turismo nonché Commissario straordinario della Corporazione Pizzaioli di Tramonti. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento