La nuova proprieta’ della Centrale del latte di Salerno abbassa il prezzo alla stalla (AUDIO)

Allevatori salernitani in agitazione contro la nuova proprietà della Centrale del Latte di Salerno, la Newlat, che dal primo gennaio ha abbassato il prezzo del latte che paga alla stalla di 6 centesimi al litro, passando da 43 a 38 centesimi. La questione ieri è stata affrontata in un’assemblea organizzata dalla Coldiretti Salerno, che associa circa 90 produttori di latte della provincia salernitana. Il rischio paventato dall’organizzazione agricola è che i produttori non potendo reggere un simile prezzo siano costretti a lasciare il sistema e decidere di non fornire più latte alla Centrale. Abbiamo affrontato la questione questa mattina a Radio Alfa con il direttore provinciale della Coldiretti, Salvatore Loffreda.

Ascolta qui l'intervista…

Intervista Salvatore Loffreda

Lascia un Commento