La IperBingo chiude due Sale a Salerno senza preavviso. A casa 120 lavoratori

Licenziamento senza nessun preavviso. Sono 120 i lavoratori di due Sale Bingo della città di Salerno che rischiano di ritrovarsi a casa dall'oggi al domani. La società spagnola, OPERBINGO Italia, che gestisce le due sale, a via dei Greci e in via Sichelmanno, con una procedura di mobilità ha deciso di chiudere le due sale bingo.
La procedura 
è stata attivata a livello nazionale, ora ci aspettiamo, che nei prossimi giorni venga istituito un tavolo congiunto come previsto dalla norma. La Segreteria UILTUCS-UIL di Salerno sottolinea che è ormai prassi nella nostra provincia che al termine della pausa estiva si presentino situazioni lavorative negative se non drammatiche. 
L
’azienda spagnola non ha mai comunicato alcuna difficoltà nella gestione delle due sale o problemi economici tali da dover chiudere pertanto la UILTUCS ha annuinciato l'intenzione di portare all’attenzione degli organismi istituzionali la situazione per tutelare i legittimi interessi dei lavoratori

Lascia un Commento