La DIA sequestra il cantiere di Porta Ovest. Il parere di Patrizia Spinelli della Feneal (AUDIO)

Un fulmine a ciel sereno, l'intervento della DIA di Salerno che ha posto sotto sequestro il cantiere di Porta Ovest, sia in via Ligea che in via Sorgente. 
Gli operai a lavoro, circa 80, sono stati invitati ad allontanarsi e a portare via i propri effetti personali. In base a prime notizie, il sequestro partirebbe da una difformità nell'uso dei materiali rispetto a quanto previsto da capitolato.

Ne abbiamo parlato con Patrizia Spinelli della Feneal UIL.

Riascoltala al microfono di Carmen Incisivo

Intervista Spinelli su sequestro cantiere Porta Ovest

Lascia un Commento