La Costiera Amalfitana rischia di perdere il distaccamento locale dei vigili del fuoco. L’allarme di Fortunato della Monica

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia

La Costiera Amalfitana rischia di perdere il distaccamento locale dei vigili del fuoco.

A lanciare l’allarme è il presidente della Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, Fortunato della Monica, sindaco di Cetara, che, raccogliendo le lamentele già manifestate anche da primi cittadini di Comuni della penisola sorrentina, ha scritto al ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, e al prefetto di Salerno, Francesco Esposito, chiedendo un interessamento “al fine di evitare gravi pregiudizi al territorio”. Per Della Monica “la perdita dello status di sede disagiata del locale distaccamento dei Vigili del Fuoco e le novità legate all’orario di servizio causerebbero rischi per le attività di soccorso, specialmente durante la stagione estiva in quanto trattasi di territori interessati dalla presenza di migliaia di turisti”.

Check il primo local market online

Inoltre ci sarebbe uno “spreco di risorse pubbliche per l’aumento di straordinari da liquidare sui turni di lavoro e difficoltà per il personale non del luogo a raggiungere la sede di servizio”.

Della Monica è stato nostro ospite
Ascolta
Della Monica su comando Vigili del Fuoco
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

 

Unisciti gratis al canale WhatsApp e Telegram di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.


Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento