La Certosa di San Lorenzo a Padula, bilancio dei visitatori per la prima parte del 2015 (AUDIO)

La Certosa di San Lorenzo a Padula, fondata nel 1306, riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, si estende su un’area di 51000 mq tra spazi coperti, chiostri ed aree verdi, ed è il simbolo della continua osmosi tra vita contemplativa e vita vissuta, tra ascetismo e creatività.

E’ certamente tra i monumenti più importanti del Mezzogiorno. Un sito straordinario che però fatica ad entrare a pieno nel circuito dei grandi flussi turistici. Il periodo primaverile solitamente fa registrare importanti flussi turistici grazie alle giste scolastiche, ma non solo. 
 
Abbiamo incontrato la responsabile del sito, la dottoressa Eufemia Baratta, per fare un bilancio. 
 
Riascoltala QUI

 

Intervista Baratta su Certosa di Padula

Lascia un Commento