La BCC di Buonabitacolo ad Expo 2015 in sinergia con Radio Alfa e il Centro Studi Vassallo

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Mercoledì 27 maggio 2015, alle ore 10:00, presso la sede della BCC di Buonabitacolo in via San Francesco a Buonabitacolo si terrà la conferenza stampa per presentare l'iniziativa "Questa è la terra… il Vallo di Diano, il Golfo di Policastro ed il lagonegrese ad Expo Milano 2015".

 

Ecco una breve presentazione, a cura di Lorenzo Peluso, del progetto

Occorre ricordare a tutti quanto vale la nostra terra. La nostra terra è la terra della Dieta Mediterranea. E’ qui che ha vissuto oltre 40 anni il suo ideatore, Ancel Keys. E’ questa la terra dove l’Unesco ha riconosciuto la Certosa di San Lorenzo a Padula, il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, le grotte di Pertosa ed il Monte Cervati, Pollica e la costa cilentana, patrimonio dell’umanità. E’ questa la terra dove l’insieme di pratiche, rappresentazioni, espressioni, conoscenze, abilità, saperi e spazi culturali, uomini e donne, giovani ed anziani, incarnano l’essenza della cultura del Mediterraneo. E’ questa la terra dove l’ambiente la cultura, i borghi, la misticità e la religiosità raccontano la storia del Mezzogiorno. E’ questa la terra del cibo e del paesaggio. Questa è la terra in cui vivere.

 

Il progetto della BCC di Buonabitacolo ad Expo 2015 “Questa è la terra …” è stato possibile grazie alla sinergia con il Centro Studi della Dieta Mediterranea “Angelo Vassallo” di Pollica, l’associazione LAICA e noi Radio Alfa.

Saranno presenti le aziende dell’eccellenza agroalimentare del Vallo di Diano, Golfo di Policastro e lagonegrese selezionate per rappresentare “la nostra terra” ad Expò.

Interverranno il presidente della BCC di Buonabitacolo Giovanni Rinaldi, il sindaco di Pollica Stefano Pisani, il professore Domenico Nicoletti, il presidente della LAICA Francesco Paolo, il direttore responsabile di Radio Alfa, Antonio Giardullo, il direttore generale della BCC di Buonabitacolo, Angelo De Luca.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp