L’80% degli anziani salernitani vive in povertà. Il dossier della Cisl

Il 53,7% dei pensionati salernitani vive con meno di 500 euro al mese. L’80% totale ha comunque meno di 1000 euro al mese. Il dato è stato diffuso dal “Dossier pensioni” della Fnp Cisl provinciale che fotografa una situazione allarmante.

Una situazione che diventa ancora piu' grave visto che per molti di essi è impossibile acquistare le medicine o addirittura i generi alimentari e di prima necessità. La situazione peggiore riguarda soprattutto le donne.
In tutta la provincia di Salerno solo il 4,2% dei pensionati ha 
1500 euro e solo l'1% supera la somma di 2000 euro

Lascia un Commento