Killer in azione a Scafati, ucciso un 46enne seduto su una panchina

Omicidio in pieno giorno a Scafati. Stamani intorno alle 10:15, il 46enne Armando Faucitano, originario di Cercola, ma residente nella città dell’Agro nocerino, è stato freddato a colpi di pistola da due killers che sono giunti nell’ex piazza Genova, luogo del delitto, a bordo di uno scooter.

La vittima era seduta su una panchina, ma non ha avuto il tempo di mettersi al riparo. Secondo i primi riscontri dei carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, i sicari hanno esploso non meno di 8 colpi, prima di dileguarsi facendo perdere le loro tracce. Le indagini, per individuare gli autori ed i motivi dell’omicidio, sono coordinate dal magistrato della Procura di Nocera Inferiore, Giuseppe Cacciapuoti, in stretta collaborazione con la Direzione distrettuale antimafia.

Lascia un Commento