Itinerari dei monaci Italo-Greci, incontro a Gioi nel convento di San Francesco

Nel convento di San Francesco a Gioi oggi pomeriggio, alle 16:30, si terrà un incontro dedicato agli Itinerari dei monaci Italo-Greci.

L’iniziativa è promossa dalla fondazione MIDA e dall’Amministrazione Comunale di Gioi nell’ambito di un progetto nato per iniziativa dell’assessore al Turismo della Regione Campania, Corrado Matera e dalla Fondazione MIDA. 

Il protocollo fu firmato dall’ex sindaco di Gioi, Andrea Salati, e altri sindaci delle regioni coinvolte, in occasione dell’inaugurazione della mostra documentaria “Nelle Terre dei Principi. Comunità e monaci italo-greci nel Principato Longobardo di Salerno”, avvenuta a Pertosa, il 27 ottobre dello scorso anno.

Il convegno di oggi a Gioi rappresenta un momento operativo in quanto si discuterà dei temi principali del Protocollo d’Intesa: potenziamento dell’offerta del turismo storico-culturale e religioso; conoscenza, tutela, valorizzazione e divulgazione del patrimonio riconducibile al fenomeno del monachesimo italo-greco, senza tralasciare gli aspetti naturalistici, ambientali, agroalimentari e ricettivi in cui questo patrimonio si colloca.

Al termine del Convegno è prevista l’inaugurazione del MIG (Museo Interattivo di Gioi), realizzato negli spazi del Convento di San Francesco, realizzato nel 2011 con fondi europei. Il Museo offre l’occasione per scoprire, attraverso video e ricostruzioni digitali, la storia del borgo e delle strutture che ne costituiscono le testimonianze archeologiche, architettoniche ed artistiche.

Ernesto Bianco Rosanna Salati

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento