Istituito in Campania il Comitato regionale per la lotta al bullismo ed al cyberbullismo

La Regione Campania ha istituito il Comitato regionale per la lotta al bullismo ed al cyberbullismo, con lo scopo di contrastare le discriminazioni e tutelare l’integrità psico-fisica di bambini e giovani, anche nell’utilizzo degli strumenti informatici e della rete.

Il Comitato è presieduto dall’assessore alla Formazione e alle Pari Opportunità, Chiara Marciani.

L’organismo svolgerà diverse funzioni. Innanzitutto si occuperà di tracciare una mappatura del fenomeno, raccogliendo e aggiornando i dati provenienti dal territorio regionale. L’obiettivo è di predisporre un piano di azione integrato per il contrasto e la prevenzione del bullismo e del cyberbullismo e creare una sinergia tra tutti gli attori coinvolti, attraverso protocolli di collaborazione con gli enti statali, locali e con le istituzioni.

Previste anche convenzioni tra le scuole e le ASL. Saranno coinvolti gli operatori sul territorio per avviare iniziative volte alla diffusione della conoscenza delle norme di buon comportamento e di sicurezza in rete.

Lascia un Commento