Isola Ecologica ad Agropoli, il comune di Ogliastro fa ricorso

 

Agropoli si opporrà al ricorso presentato nelle scorse settimane dall’amministrazione comunale di Ogliastro Cilento contro la realizzazione di un’isola ecologica proprio al confine tra i due comuni nella zona di Eredita.

Il comune di Ogliastro Cilento, accogliendo le istanze di tanti cittadini ha deciso di contestare il progetto ricorrendo al Tar.

L’iter per l’opera si era sbloccato un mese fa quando in consiglio comunale è stata approvata una variante al piano urbanistico per poter realizzare il progetto.

Il Comune di Agropoli metterà a disposizione il terreno, la Sarim che gestisce il ciclo rifiuti in città, invece, si accollerà i costi di realizzazione dell’impianto. Il Comune di Ogliastro Cilento, tuttavia, teme che l’isola ecologica possa danneggiarlo Quello del Comune cilentano potrebbe non essere l’unico ricorso ai giudici amministrativi. Anche il comitato civico che si batte contro la realizzazione dell’impianto ha annunciato di essere pronto ad adire alle vie legali.

Lascia un Commento