Investe il fratello con l’auto a Nocera Inferiore, emergono dettagli

Si vanno chiarendo i retroscena e i motivi della sanguinosa rissa tra i due fratelli avvenuta lunedì pomeriggio a Nocera Inferiore, in via Atzori.

Dopo calci e pugni uno dei due uomini è stato investito dall’altro fratello con la propria auto. Le ragioni sarebbero di natura economica. La vittima è stata trasferita all’ospedale Umberto I dove gli sono state diagnosticate ferite guaribili in circa 10 giorni. Poteva andare molto peggio. Le indagini sono condotte dal Commissariato di Polizia di Nocera Inferiore. L’uomo che ha aggredito il fratello è un 35enne, che risulterebbe ancora irreperibile. Sarebbe indagato per tentato omicidio, lesioni e danneggiamento. 

Il caso è all’attenzione della Procura della Repubblica nocerina. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento