Intolleranza e allergia alimentare, troppa confusione. I consigli degli esperti (AUDIO)

La tragica vicenda del bimbo di 6 anni, turista inglese, morto presumibilmente per choc anafilattico dopo aver mangiato un piatto di pasta e pomodoro, forse contaminato con proteine del latte a cui il piccolo era allergico, ha prepotentemente riproposto l’importanza di aver informazioni utili su allergie e intolleranze alimentari soprattutto in riferimento ai bambini.

La nostra Barbara Albero ha sentito due esperti, il primario di gastroenterologia pediatrica del Ruggi di Salerno, il dottor Pasquale Pisano e il responsabile del centro regionale per la celiachia, primario di pediatria di Cava de Tirreni, Basilio Malamisura

Riascolta qui le interviste

Esperti su intolleranze e allergie

Lascia un Commento