Intervento di riduzione dello stomaco all’ospedale di Mercato San Severino, muore 22enne di Sala Consilina

Un intervento di riduzione dello stomaco si sarebbe rivelato fatale per Rosaria Lobascio, una studentessa di 22 anni originaria di Sala Consilina, deceduta all’ospedale di Mercato San Severino dove era arrivata in seguito a delle presunte complicazioni dopo l’intervento effettuato all’ospedale “Curteri” al quale si era stata sottoposta la scorsa settimana.

Martedì era tornata a casa ma ieri si è sentita male ed è stata portata di nuovo all’ospedale di Mercato San Severino dove il suo cuore ha smesso di battere.

I familiari della ragazza hanno presentato denuncia ai carabinieri di mercato San Severino.

Lascia un Commento