Inizio anno scolastico, altri comuni posticipano l’inizio. Ad Altavilla Silentina a scuola dal 5 ottobre

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Si allunga l’elenco dei comuni che hanno deciso di riaprire le scuole lunedì 28 settembre anziché giovedì 24.

La decisione di posticipare Oggi è stata presa anche dai comuni di Castellabate, Eboli, Fisciano, Giffoni Valle Piana, Giungano, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Positano, Sapri e Vallo della Lucania. La decisione scaturisce anche dalla necessità di effettuare la sanificazione poiché molti istituti sono state sede di seggio elettorale.

 

Ricordiamo anche gli altri comuni che hanno posticipato al 28 settembre: Agropoli, Angri, Ascea, Battipaglia, Cannalonga, Capaccio Paestum, Cuccaro Vetere, Camerota, Caselle in Pittari, Lustra, Montesano sulla Marcellana, Perito, Omignano, Salento, Sanza, Sessa Cilento, Stella Cilento e Vibonati.

Cava de’ Tirreni ha rinviato l’apertura solo per le scuole sede di seggio elettorale.

Ad Albanella apertura rinviata al 1 ottobre così come deciso già da tempo dal Comune di Scafati. 

Record invece ad Altavilla Silentina dove, dopo i nuovi casi di contagio, il comune ha deciso di posticipare l’apertura delle scuole al 5 ottobre.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp