INGHILTERRA – Caso Claps, Restivo vuole tornare in Italia per il processo

Danilo Restivo, condannato a 30 anni di reclusione per l’omicidio della studentessa potentina Elisa Claps, chiede di tornare in Italia per prendere parte al processo di Appello al Tribunale di Salerno. Lo ha riferito il suo avvocato Alfredo Bargi, il quale dice che Restivo telefona un paio di volte a settimana al suo studio ribadendo sempre la stessa richiesta. Attualmente detenuto in Inghilterra per la condanna, in primo grado, all’ergastolo, per l’omicidio di Heather Barnett, Restivo ora attende il processo di appello per la morte di Elisa Claps, dopo che ha impugnato, tramite il legale Bargi, la sentenza. Durante il processo, a Salerno, Restivo non volle neanche collegarsi in videoconferenza. Ora, sembra aver cambiato idea.

Lascia un Commento