Infastidisce clienti e addetti in un supermercato a Salerno, arrestato

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

A Salerno è stato arrestato un 20enne nigeriano per il reato di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ieri pomeriggio i poliziotti sono intervenuti in un supermercato della zona della lungo Irno per una segnalazione della presenza del giovane che pretendeva di non pagare una bottiglia di birra, affermando di non avere il denaro necessario per acquistarla minacciando anche uno degli addetti del supermercato.

 

Al momento dell’identificazione, il giovane ha reagito andando in escandescenza, minacciando e oltraggiando i poliziotti. Ha provato a fuggire ma è stato  bloccato.

Il 20enne è risultato avere già numerosi precedenti di polizia, irregolare sul territorio nazionale. E’ stato quindi portato in carcere.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp