Induzione e favoreggiamento della prostituzione, tre denunce a Capaccio Paestum

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Induzione e favoreggiamento della prostituzione. Con questa accusa tre persone, padre, figlio e fidanzata di quest’ultimo, sono state denunciate a Capaccio Paestum.

I tre di origini romene avevano reclutato tramite internet un’altra ragazza proveniente dalla Romania, fatta trasferire a Capaccio Paestum, inducendola a prostituirsi in un appartamento di località Laura.

 

Gli agenti della Polizia Locale hanno scoperto che, all’interno dell’abitazione, c’era un via vai quotidiano di clienti provenienti dall’intera provincia di Salerno.

Dalle indagini, inoltre, è emerso che anche la fidanzata del ragazzo si prostituiva insieme all’altra ragazza.

Nel corso dell’operazione, gli agenti hanno trovato anche una cospicua somma di denaro all’interno dell’appartamento che è stato posto sotto sequestro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp