Individuati a Salerno gli autori di un presunto tentativo di rapina

Sono stati individuati e bloccati dai poliziotti delle Volanti della Questura di Salerno i due presunti autori della tentata rapina commessa ieri mattina in città ai danni di un pensionato che aveva appena fatto un prelievo al bancomat alla BNL di via Trento.

I malviventi sono un uomo ed una donna che hanno prima fatto pressanti richieste di danaro al pensionato e poi l’uomo lo ha spinto all’improvviso facendolo cadere a terra. La donna gli si è gettata addosso cercando di sottrargli la somma appena prelevata e riposta nel giubbotto. Ma il tentativo non è riuscito poiché la vittima si è divincolata e i rapinatori sono scappati.

Più tardi i malviventi sono stati rintracciati nella zona di Mercatello. Sono un uomo di 47 anni ed una donna di 32, entrambi salernitani, già con precedenti penali a carico. Entrambi sono stati denunciati in stato di libertà per i reati di tentata rapina e lesioni personali.

Lascia un Commento