Inclusione ed incentivi per gli adulti con disabilità. A Cava de’ Tirreni il progetto ‘Vita Indipendente’

Inclusione e partecipazione attiva nella società.

E' questo l’obiettivo del progetto sperimentale “Vita Indipendente” promosso dal Piano di Zona Ambito S2 Cava – Costiera Amalfitana e presentato nei giorni scorsi a Cava de' Tirreni.

I progetti hanno l'obiettivo di supportare, attraverso incentivi di natura economica, le persone adulte con disabilità che vogliono assumere un assistente personale o accedere a una borsa lavoro.

Su tutti i Piani di Zona campani, 3 sono stati quelli selezionati.

Per la prima annualità finanziata si tratta di cinque borse lavoro, il doppio per la seconda annualità e se sarà approvata la candidatura, già presentata, per la terza ve ne saranno dieci.

Abbiamo provato a capirne di più con l'Assessore alle Politiche Sociali di Cava de' Tirreni, Autilia Avagliano.

 

Riascolta l'intervista di Alfonsina Caputano

Progetto Vita Indipendente a Cava

Lascia un Commento