Incidente sull’autostrada A2, muore 91enne dopo due settimane

Non ce l’ha fatta Alfonso Veneziano, il 91enne di Pagani morto, dopo due settimane di agonia, in seguito ad un incidente stradale avvenuto tra gli svincoli di Petina e Sicignano dell’autostrada A2 all’altezza di uno scambio di carreggiata lo scorso 13 ottobre.

Il conducente del Suv perse il controllo del veicolo andando fuori strada e impattando frontalmente il guard-rail e un muro di contenimento. Nel violento impatto rimasero ferite ferite tre persone tra cui l’anziano di 91 anni trasportato in prognosi riservata all’ospedale di Eboli. Ieri la morte.

In seguito alla denuncia dei familiari, la salma è stata posta sotto sequestro presso l’ospedale di Eboli.

Lascia un Commento