Incidente sulla superstrada Potenza-Melfi, muore imprenditore di Capaccio

Si è aggravato il già pesante bilancio dell’incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio sulla superstrada Potenza-Melfi. Il numero delle vittime è salito a tre. E’ infatti morto all'ospedale di Potenza un uomo di 53 anni, di Capaccio, rimasto gravemente ferito nello scontro. Si tratta di Fulvio Vitrone, 53enne di Capaccio, un imprenditore molto stimato e conosciuto.

Nel pomeriggio erano morte nell'incidente altre due persone, residenti in provincia di Potenza, che si trovavano a bordo di un furgoncino coinvolto insieme ad altri due mezzi nello scontro. La polizia stradale sta facendo ulteriori accertamenti per chiarire la dinamica dell'incidente in cui sono rimaste ferite altre tre persone i a pochi chilometri dal capoluogo lucano, nei pressi dello svincolo di Tiera di Vaglio.

Non dovrebbe essere invece a rischio la vita di un altro ferito grave, un 37enne, che nell'incidente ha riportato la frattura del bacino. 

Lascia un Commento