Incidente sulla Cilentana, grave una donna. Il sindaco di Agropoli “necessario l’autovelox”

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ ricoverata in prognosi riservata una delle due donne coinvolte ieri sera in un incidente sulla strada Cilentana nel tratto compreso tra gli svincoli Agropoli nord e sud.

Coinvolta una sola vettura con a bordo madre e figlia e, ad avere la peggio è stata la madre ricoverata ora in ospedale in gravi condizioni.

 

E’ critico il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, che ha dichiarato “disattivato l’autovelox, si torna a correre sulla Cilentana” affermando anche che, nella corsia opposta, i carabinieri hanno riscontrato segni di una lunga frenata che non si sa se sia attribuibile o meno ad un presunto pirata della strada che avrebbe potuto provocare l’incidente e fuggire via. Circostanza che – secondo il sindaco – sarebbe stata verificata se l’autovelox non fosse stato impacchettato dall’ANAS qualche settimana fa. Il dispositivo era disattivato quindi non elevava verbali da qualche mese ma – secondo il sindaco – se non fosse stato “imballato”, avrebbe potuto rilevare la targa dell’eventuale veicolo pirata, offrendo così un aiuto nella ricostruzione della dinamica dell’incidente. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp