Incidente sul lavoro per un operaio di Salerno Pulita, la denuncia della Fiadel provinciale

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Un incidente sul lavoro ha coinvolto un operaio di “Salerno Pulita” nella serata di lunedì. Un 45enne di Cava de’ Tirreni ha riportato un’ustione di primo grado, come confermato dal referto redatto dai medici dell’ospedale metelliano.

Su quanto accaduto interviene il sindacato Fiadel provinciale che chiede interventi urgenti al Comune di Salerno, Ente proprietario dell’azienda. Per fortuna l’operaio non ha riportato danni agli occhi, ma la bomboletta spray trovata in un cassonetto carrellato, insieme a una bottiglia di plastica di due litri contenente della vernice rossa, di un condominio del quartiere Mariconda a Salerno è finita nel compattatore provocando un’esplosione che poteva creargli problemi ben più seri.

 

Sul caso è già stata aperta un’inchiesta da parte della polizia municipale, per risalire a chi abbia depositato illegalmente del materiale che deve essere depositato nei locali dell’isola ecologica, ma intanto la Fiadel provinciale chiede una presa di posizione al Comune di Salerno.

“Adesso su Salerno Pulita si sta sparando solo a zero – dichiara Angelo Rispoli – e i dipendenti sono il bersaglio preferito di tanti politici. Ma nessuno dice una parola – aggiunge il sindacalista Fiadel – su chi deposita materiale pericoloso nella differenziata e fa rischiare la vita a lavoratori onesti che in queste settimane sono vittime inconsapevoli di un sistema davvero molto strano”. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp