Incidente sul lavoro al Porto di Salerno, autista rumeno perde la gamba

Non sono riusciti i medici a salvare la gamba del giovane camionista rumeno, questa mattina rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro avvenuto all’altezza del varco di via Ligea del Porto commerciale di Salerno.
Il giovane, un autista di camion, di soli 28 anni, secondo la ricostruzione della Polizia è stato travolto da un autoarticolato che faceva manovra all’ingresso dello scalo salernitano. E’ probabile che l’autista del mezzo non si sia reso neanche conto che aver travolto un uomo. Il 28enne è stato trasferito subito al Ruggi dove le sue condizioni sono apparse critiche proprio per la profonda ferita a una gamba tant’è che i medici sono stati costretti ad amputare l’arto.

Lascia un Commento