Incidente nel mare delle Eolie tra uno yacht con cinque salernitani e un traghetto con turisti

Sono salernitani i cinque turisti a bordo dello yacht che ieri si è scontrato con un traghetto che trasportava 350 passeggeri nel mare delle Eolie.

La collisione tra le due imbarcazioni è avvenuta nel canale tra Lipari e Salina. Sono in corso gli accertamenti della Capitaneria di Porto per chiarire la dinamica dell’incidente.

Secondo gli investigatori il traghetto non avrebbe dato la precedenza al natante, causando di fatto l’incidente. Il traghetto, con a bordo 350 turisti, partito da Capo d’Orlando, era diretto a Salina; lo yacht con a bordo i cinque salernitani  stava navigando verso Filicudi. 

Cinque passeggeri del vaporetto sono rimasti feriti: uno di loro è stato trasferito con l’elisoccorso al Policlinico di Messina. Altri quattro feriti sono stati soccorsi al pronto soccorso di Lipari per lievi escoriazioni.

Lo yacht con i cinque salernitani, accertate le buone condizioni di salute dei passeggeri e le discrete condizioni di navigabilità, è stato dirottato verso Lipari. Sull’incidente la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto ha aperto un’inchiesta.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento