Incidente di caccia a Morigerati, 12enne in prognosi riservata

Un bambino di 12 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente di caccia ieri pomeriggio a Morigerati, piccolo centro a sud della provincia di Salerno.

E’ stato colpito al petto da un colpo di fucile partito accidentalmente mentre era insieme allo zio e al padre, in località Tortorella. E’ stato soccorso è condotto dal 118 prima all’ospedale di Sapri e poi all’ospedale Ruggi di Salerno. Ieri sera intorno alle 21, il trasferimento al Santobono di Napoli. La prognosi è riservata.

Sulla dinamica dell’incidente sono in corso indagini dei carabinieri della Compagnia di Sapri. 

Lascia un Commento