Inchiesta Sarastra. Oggi avviso conclusione indagini per i 10 indagati, tra cui Aliberti

Notificato oggi l’avviso di conclusione indagini preliminari nei confronti degli indagati nell’inchiesta Sarastra, con accuse di scambio elettorale politico mafioso a Scafati, che vede coinvolti, tra gli altrui anche l’ex sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti e la moglie Monica Paolino, attuale Consigliere regionale della Campania.

Complessivamente sono 10 gli indagati. Le indagini condotte dalla DIA, hanno dimostrato la significativa responsabilità degli indagati che, nel caso di Aliberi, Gennaro Ridosso e Maurizio Aliberti viene contestato anche il concorso in minacce aggravate, violenza privata aggravata dal metodo mafioso.

Per Gennaro Ridosso, Luigi Ridosso e Alfonso Loreto viene contestato anche il reato di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Lascia un Commento